• la paura delle acque profonde

    LAVORARE SULLE PAURE

    AFFRONTANDO IL MIO TIMORE DEL MARE PROFONDO Amo il mare… la sua superficie sempre mutevole, il suo fondale misterioso, il profumo che emana, il magico rumore dell’onda che lambisce la riva… Tutto di esso mi ispira. Mi attraggono i suoi abitanti, mi ammalia la sua vegetazione ed i miei sentimenti risvegliano in me l’immaginazione di una bambina che, mentalmente, crea scenari fantastici, dove è possibile la convivenza e la sintonia con esseri apparentemente tanto diversi. Nell’immensa distesa d’acqua, che mi piace rimirare a lungo, ritrovo una parte importante…